Web Agency a Verona dal 1995
>> Ancora su jQuery

Ancora su jQuery

Seconda tappa alla scoperta di questo framework

In alcuni nostri post precedenti abbiamo accennato a jQuery e ad alcune sue possibilità di utilizzo senza mai soffermarci davvero su cosa questo framework sia. Vogliamo descriverlo oggi, in questo post, per valorizzare uno strumento molto utilizzato per la realizzazione di siti internet grazie alla sua semplicità e flessibilità.
Primo tra i suoi pro è la quasi totale compatibilità con tutti i browser. Utilizzato in primis per lo sviluppo di effetti grafici e di animazioni all'interno di un sito, ha in realtà molte altre funzionalità, come la creazione di chiamate Ajax , la manipolazione dei css e la possibilità di implementazione di molteplici plugin, disponibili online grazie alla grande community che è cresciuta intorno al team di sviluppo ufficiale.
jQuery utilizza codice breve e una sintassi schematica, vantaggio non trascurabile quando si devono scrivere parecchie righe di codice; il motto del framework non a caso è "Write less, do more". Inoltre, i metodi sono tra loro concatenabili, permettendo così di eseguirne più d'uno ad intervalli di tempo differenti e a discrezione dello sviluppatore. E' possibile utilizzarlo in qualunque tipo di progetto senza il timore di conflitti grazie ad un'apposita funzione che "isola" sezioni di codice al fine di evitare possibili errori.
Ci sarebbe molto di più da dire, ma lasciamo a voi la curiosità di scoprire jQuery: questo framework è facile e divertente da imparare, basta scaricare l'ultima versione dal sito ufficiale e cominciare a provare. Smanettare per credere!
[Perle di Saggezza offerte da Pointersoft, specialisti nella realizzazione siti web a Verona]
"Il mal di testa come si disinstalla?" "Prova CTRL+Z... anzi no! Usa CCleaner..." "Vediamo quanto ci mettete a dirmi di svuotare la cache"
<<  Torna indietro

Pointersoft S.r.l. - P.IVA 03118460231 - Cap. Soc. 10.200,00€ (int. versati) - REA n. 310166 VR
X
Questo sito utilizza i cookie